Un immobile è un bene prezioso, una macchina che funziona alle sue massime prestazioni se periodicamente mantenuta efficiente. Gli interventi di manutenzione sono meno laboriosi e costosi rispetto a una ristrutturazione e anche in questo caso possiamo utilizzare prodotti e materiali light che vanno ugualmente ad aumentare le prestazioni energetiche.

Generalmente il 35% della dispersione termica avviene attraverso le pareti di un edificio e il 25% attraverso la copertura. L’utilizzo di materiali alla nanotecnologia permette di mantenere le temperature delle superfici più basse rispetto a materiali non trattati con conseguenti benefici:

  • sensibile riduzione della temperatura interna
  • notevole risparmio energetico
  • impatto diretto sul comfort delle persone
  • efficace strumento nella lotta al surriscaldamento globale

Tramite questa tecnologia la manutenzione diventa smart, per fornire piccole grandi soluzioni capaci di migliorare la vita quotidiana.

 

Gli interventi di manutenzione prevedono anche servizi edili più tradizionali che sono realizzati sempre con l’intento di efficientare l’edificio esistente:

  • manutenzioni ordinarie e straordinarie
  • riparazioni e adeguamenti di bagni
  • recinzioni in calcestruzzo e prefabbricate
  • ripristino di fognature e scarichi
  • nuove coperture e/o rimaneggio manti di copertura in tegole e coppi